I Tuoi Video In Prima Pagina Su Google: GUIDA #SEO YOUTUBE

seo youtube guida

Tutti noi sappiamo quanto sia diventato importante Youtube per avere un aumento della propria visibilità, ma non tutti riescono a sfruttare questo potentissimo strumento al meglio.

Ci sono diverse tematiche da trattare, ma quella di cui ti voglio parlare oggi è una tra le più importanti, nonché il primo passo fondamentale per avere successo sul più famoso social network dei video.

Aumentare Le Visualizzazioni Su Youtube: La migliore guida SEO che tu possa mai leggere.

 

Prima di iniziare vorrei fare una breve precisazione:

all’interno di questa guida non troverai solamente le solite strategie ormai note a tutti, come quella di inserire le parole chiave nel titolo, nella descrizione, ecc… ma troverai molto ma molto di più.

Ti verrà spiegato come ottimizzare un canale Youtube, i video e come ricevere visualizzazioni e backlinks nel giro di pochissimi giorni.

Sia che tu voglia aumentare le visualizzazioni su Youtube per i tuoi video personali, sia che tu voglia usare questo social network per dare più visibilità al tuo brand, alla fine di questa ” Guida SEO per Youtube ” sarai in grado di farlo senza nessun problema.

Iniziamo…

Google ama i video caricati su Youtube.

 

Quante volte avrai cercato qualcosa su Google e, tra le prime posizioni dei risultati di ricerca, ti sono apparsi dei video caricati su Youtube?

Penso moltissime.

seo video google

 

Questo accade perché per posizionare un video tra le prime posizioni non occorre molto lavoro e molto tempo.

Sono riuscito ad arrivare primo tra i risultati di ricerca su alcune parole chiave molto competitive nel giro di qualche giorno, scavalcando blog e siti di autorità con una semplicità disarmante.

Se avessi voluto posizionare un blog ad esempio, sarebbe stata tutta un’altra cosa e le tempistiche sarebbero state molto molto lunghe.

Ecco perché oggi voglio trattare questo argomento per spiegarti tutto ciò che devi fare per dominare determinate parole chiavi con un video.

 

#1 Scegli Una Parola Chiave

 

Non starò qui a dirti come devi fare per controllare il volume di ricerca di una parola chiave perché non è questo ciò che voglio trattare qui.

L’unica cosa che devi fare quando hai selezionato una parola chiave è vedere se ci sono dei video in prima pagina.

Se altri utenti sono riusciti a posizionarsi tra i primi risultati con un video abbiamo il via libera a procedere, in caso contrario, possiamo procedere comunque… :)

… con la sola differenza che dovremmo impegnarci leggermente di più e che probabilmente dovremmo aspettare più tempo per vedere dei risultati tangibili.

 

#2 Creare Ed Ottimizzare Il Canale Youtube

 

Non starò qui a dirti come si cambia l’immagine dello sfondo o la descrizione del canale dato che sono cose semplicissime che allungherebbero l’articolo di tantissimo.

In caso tu non sappia come fare, basta fare una ricerca su Google e troverai tutto ciò di cui hai bisogno.

Preso atto di questo, andiamo avanti.

Ogni volta che voglio indicizzare un video, non mi limito semplicemente a caricare un video ottimizzato, ma creo anche un canale ad hoc per quella parola chiave.

Facciamo un esempio dettagliato per rendere il tutto ancora più semplice:

Voglio posizionare in prima pagina di Google un video che si riferisca alla parola chiave ” Ristoranti Firenze “; ecco cosa devo fare nel dettaglio quando andrò a creare il canale:

#1 La prima cosa da fare è inserire la nostra parola chiave all’interno del nome del canale. (es: ristorantifirenze, ristoranti-firenze123, ristorantifirenze-FI )

#2 Nel momento in cui caricherò l’immagine del canale Youtube, l’immagine di sfondo, e quella di copertina, è importante rinominare tutte le immagini sul proprio computer prima di caricarle.  ( es: ristorantifirenze.JPG, ristorantifirenze1.JPG, ristorantifirenze2.JPG )

#3 Nella descrizione del canale scriverò una breve didascalia nella quale sarà presente la mia parola chiave.

#4 L’ultima cosa da fare per quanto riguarda l’ottimizzazione del canale è quella di creare una pagina Fan su Facebook e un account Twitter che contengano all’interno del titolo,e quindi dell’URL, la nostra parola chiave.

In questo modo potremmo creare un link dal nostro canale Youtube verso quelle pagine per aumentare la nostra credibilità agli occhi di Google.

PS Le pagine Twitter e Facebook servono esclusivamente per creare il link.

PPS Se nel momento che crei quelle due pagine, all’interno della descrizione vuoi aggiungerci la parola chiave, ancora meglio. ;)

 

seo descrizione youtube

 

Il canale è stato creato ed ottimizzato, adesso passiamo al video.

 

#3 Ottimizzare Il video

 

Una cosa importante da sapere è che i video con una durata maggiore tendono a posizionarsi molto più facilmente tra le prime posizioni; se stai pensando quindi di creare un video, sarebbe ottimale fargli avere una durata di almeno 5 minuti.

Un’altra cosa che Google e Youtube valutano molto è la qualità del video: quando lo carichi fai in modo che sia in alta qualità ( HD ) e che sia visibile almeno a 720p.

youtube hd 720

 

Adesso che sappiamo quali sono le caratteristiche necessarie per fare in modo che il nostro video abbia una rilevanza maggiore, possiamo iniziare:

 

#1 – Rinomina Il Video Sul Tuo Computer

Prima di caricare il video assicurati di modificare il nome del file sul tuo PC inserendo la parola chiave.

Esempio: il video creato si chiama ZXC234.AVI –> Rinominalo in ParolaChiave.Avi   ( ristoranti firenze.avi )

Questo è un passaggio molto importante da fare dato che Youtube e Google controllano il nome del file sorgente; non basta cambiare il titolo del video, ma dobbiamo cambiare anche il nome del file in modo che Google lo riconosca e lo indicizzi con molta facilità.

 

#2 Il Titolo E Le LSI Keyword

Come avrai già intuito, all’interno del titolo del video andrà aggiunta la parola chiave…

Esatto, ma non solo.

Oltre al titolo del video è bene aggiungere delle LSI KEYWORDS per aumentare ancora di più l’efficacia.

Cosa sono queste LSI KEYWORDS? In breve sono delle parole chiave abbinate alla nostra parola chiave principale che Google ama e che quindi è bene inserire nel nostro titolo.

Per trovare le parole chiave favorite da Google che sono abbinate alla nostra parole chiave principale basta andare su questo sito ed inserire nel campo Keyword la parola chiave che abbiamo scelto e premere ” Invia “.

Nel mio caso ” Ristoranti Firenze “…

 

lsi keyword

 

Ecco i risultati che mi appaiono…

 

lsi keyword youtube

 

Quello che andremo a fare è semplice: creare un titolo con la nostra parola chiave principale + alcune LSI KEYWORDS.

Una cosa da tenere bene a mente quando si effettua questo passaggio è di creare un titolo leggibile.

Scorrendo tra i risultati, ho deciso di usare le seguenti LSI Keywords:

migliori ristoranti “, ” dove mangiare.

Il risultato sarà questo:

Ristoranti Firenze: i migliori ristoranti dove mangiare.

E il titolo l’abbiamo scritto, andiamo avanti… :)

 

# 3 La Descrizione

Per la descrizione le cose da seguire sono poche:

1 – Scrivi una descrizione di almeno 350 parole. ( Google ama i video ben descritti )

[Usa questo sito per contare le parole]

2 - Inserisci la tua parola chiave nelle prime 25 parole della descrizione.

3 - Inserisci diverse LSI Keywords. 

4 - Inserire la parola chiave più volte all’interno della descrizione, senza però esagerare. ( la densità della parola chiave deve essere minore del 2%, quindi all’interno di una descrizione di 400 parole, inseriscila 4 o 5 volte )

[ Una volta scritta la descrizione, puoi usare questo strumento gratuito per calcolare la densità delle parole chiave nel testo ]

5 - E’ molto importante inserire un link verso una pagina esterna che abbia nell’url la parola chiave da te scelta.  (www.miosito.com/ristoranti-firenze)

Se la pagina che vuoi inserire non ha la parola chiave all’interno dell’url, non ci sono problemi, ecco come procedere:

#1- Vai su questo sito, clicca in alto a destra su ” Sign In ” ed accedi tramite Facebook o Twitter.

In caso tu volessi creare un account senza collegarlo a Facebook o Twitter, clicca su “ Sign Up ”e registrati…

 

youtube 6

 

Una volta entrato, clicca su ” Paste a link here… ” che si trova in alto a destra ed inserisci l’indirizzo che vorresti modificare.

Una volta che avrai inserito il link ti si aprirà una finestra dalla quale potrai modificare il tuo link…

 

bitly

 

Adesso hai un link in uscita che contiene la tua parola chiave da incollare nella tua descrizione.

PS In caso tu non avessi una pagina da inserire, cercane una attinente al video ed usa quella; è molto importante inserire il link di uscita con la parola chiave nell’url.

 

#4 – Tags E Categoria

 

Anche in questo caso le cose da tenere a mente sono pochissime:

1- Inserisci 3 o 4 tag attinenti al video; uno di essi deve essere la parola chiave da te scelta. ( ” ristoranti firenze ” )

2 – Seleziona la categoria. ( in questo caso, se puoi, ti consiglio di scegliere ” Novità & Politica ” dato che è stato riscontrato che i video che fanno parte di quella categoria tendono ad essere indicizzati più velocemente )

 

youtube categoria e tags

 

# 5 Inserire I Sottotitoli

 

Google e Youtube leggono i sottotitoli, quindi è importantissimo inserire la nostra parola chiave anche lì.

Ecco come fare:

Apri il blocco note, copia-incolla il titolo del video all’interno e salva il file assicurandoti che il nome contenga la parola chiave.

( ristoranti-firenze.txt )

Una volta che avrai finito di caricare il video, se cliccherai su di esso o su ” Modifica “, potrai aggiungere altri dettagli…

 

captions youtube

 

Clicca su ” Captions ” o ” Sottotitoli “, clicca su ” Aggiungi ” e seleziona ” Carica un file “; una volta fatto ciò, seleziona la lingua ” Italiano ” e carica il file di testo contenente il titolo del tuo video; in questo modo avrai la tua parola chiave anche nei sottotitoli e questo ti aiuterà ancora di più a far apparire il tuo video tra le prime posizioni su Google.

 

A questo punto sia il nostro canale, sia il nostro video, saranno ultra ottimizzati da un punto di vista SEO.

Ovviamente però, non è finita qui…

Per fare in modo che il video raggiunga la posizione desiderata c’è bisogno di altre due cose:

1 – Backlinks

2 – Interazioni Con Il Video / Visualizzazioni

 

Backlinks Ad Un Video Youtube

 

Al contrario di un normale sito web dove bisogna stare attentissimi quando si costruiscono backlinks, per Youtube questo discorso non vale.

Google non valuta la qualità dei backlinks verso un video, dato che Youtube, essendo di proprietà Google, viene considerato sinonimo di garanzia e non si penalizzerebbe mai.

In questo caso possiamo creare tutti i backlinks che vogliamo senza preoccuparci minimamente della qualità.

Ecco due servizi che uso spessissimo per creare migliaia di backlinks automatici verso il mio video:

http://www.indexkings.com/   ( Crea 15.000 backlinks )

http://www.imtalk.org/cmps_index.php?pageid=IMT-Website-Submitter ( Crea 2.500 backlinks )

 

Quello che devi fare è semplicemente copiare il link del tuo video Youtube all’interno di questi siti, cliccare invia ed aspettare che tutti i backlinks vengano creati. ;)

PS Per alcuni video che vanno ad attaccare delle nicchie molto molto competitive, c’è bisogno di creare anche dei backlinks di qualità, ed in questo caso ci aiuta Fiverr.

Cos’è Fiverr? Una piattaforma dove puoi acquistare di tutto per soli 5$.

Uso questo servizio quando ho bisogno di qualcuno che mi costruisca backlinks di qualità verso un video in pochissimo tempo.

Ecco un esempio di un servizio molto valido che ho utilizzato:  http://fiverr.com/crorkservice/add-your-site-to-700-social-bookmarks

Ce ne sono a migliaia di servizi che costruiscono backlinks per soli 5$.

Basta cercare in questa categoria.

 

Interazioni Con Il Video E Visualizzazioni

 

Il fattore più importante quando si parla di posizionare un video su Google e Youtube è 1 solo: quante visualizzazioni e quante interazioni un video riceve.

In generale, più visualizzazioni ed interazioni sono sinonimo di un posizionamento ed una visibilità migliore.

Ovviamente però ci sono due cose molto importanti da tenere a mente: le visualizzazioni devono essere reali e la persona deve guardare almeno il 50% del tuo video.

Youtube e Google considerano la qualità del video in base a quanto i vari utenti visualizzano quel video…

Se carichi un filmato di 5 minuti e le persone dopo 20 secondi interrompono la visualizzazione, per Youtube e Google, quel video è di bassa qualità e ” non informativo “.

 

Ora ti starai chiedendo: ” E come faccio a ricevere visite, commenti e likes se il video che ho appena creato non è indicizzato? ”

Semplice, utilizzando Vagex.

Questo servizio ti permette di ricevere delle visite e delle interazioni sul tuo video da parte di persone reali…

… e la cosa ancora più bella è che puoi decidere quanto quella persona dovrà guardare il tuo video e come dovranno interagire con esso:

 

vagex

 

 

likes_comments_subscriptions

 

In questo caso, se il video è di 5 minuti, faremo in modo che le persone guardino almeno la metà del video…

Ora la domanda è: ” Come faccio a guadagnare crediti da spendere per far visualizzare il mio video?

Semplice: guardando anche te video di altre persone ed accumulando crediti.

In caso tu non abbia tempo e voglia, puoi sempre usare questo servizio a pagamento su Fiverr ( 5$ ):

http://fiverr.com/djlobo/deliver-20000-views-to-your-youtube-videos

 

 

Aggiornamento: Vagex al momento non permette la registrazione di nuovi utenti.

Puoi usare comunque questo validissimo strumento: Enhanceviews

 

Detto questo, la mia guida è finita e ti garantisco che se seguirai tutto passo passo, dedicandogli il tempo che merita, il tuo video apparirà tra le prime posizioni su Google.

In caso tu non riuscissi dopo due settimane ad ottenere i risultati sperati, quello che devi fare è costruire più backlinks e ricevere più visualizzazioni/interazioni.

Tutto qua…

 

L’ultima cosa che ti chiedo, dato che l’articolo l’ho scritto senza mouse rischiando seriamente di contrarre la tendinite, è di condividerlo usando i pulsanti a sinistra… così da dare un valore allo sforzo che ho fatto. :)

 

Grazie e a presto. ;)

 

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RICEVERE NEWS, ARTICOLI E BONUS ESCLUSIVI GRATUITAMENTE NELLA TUA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA!

 

 

  • Francesco

    Ottimo articolo! Bravissimo e grazie dei consigli….

    • Luca Fontani

      Tranquillo Francesco, mi offrirai un caffè. :-)

      Tornando seri…

      Ti ringrazio per esserti fatto sentire; mi fa molto piacere sapere che l’articolo ti è piaciuto.

      Buona serata e a presto. ;-)

  • http://www.fotografieturismoitalia.com Rinaldo

    Luca, complimenti, hai fatto un lavoro incredibile. Grazie.

    • Luca Fontani

      Grazie a te Rinaldo per avermi dato fiducia ed aver letto. :-)

      Mi fa veramente piacere che quello che ho scritto è stato apprezzato.

      Buona giornata e a presto. :-)

  • Miccivolete

    grande Luca!!!!!!!!!!!!!!

Ricevi Aggiornamenti E Bonus GRATUITAMENTE!

Le tue informazioni non verranno mai condivise. Niente SPAM.